Sono stato due giorni a Sportel a Monaco, la fiera internazionale dedicata alla innovazione nel mondo dei contenuti sportivi.

Sono rimasto colpito da quante aziende stanno concentrando i loro sforzi per automatizzare l’analisi dati della partita attraverso sistemi di intelligenza artificiale in grado di decodificare il video del match.

Sistemi di video-tracking a basso costo pronti ad invadere i mercati minori.

Ma la voce grossa ancora una volta l’ha fatta la Liga. Il suo Presidente Javier Tebas ha presentato una nuova piattaforma di servizi in grado di arricchire le opportunità di business della calcio spagnolo.

LaLIga presenta a Sportel una piattaforma digitale di servizi avanzati per i tifosi

Tra le tante cose raccontate anche un fucus sugli strumenti di performance analysis messi a disposizione dei club dalla lega. “Le nostre app hanno contenuti post-match completi e inoltre la nostra tecnologia AI garantisce dati affidabili  da ogni partita come il numero di tocchi  palla, il possesso di ogni squadra, i giocatori con le migliori performance e tanto altro (ndr sigh)” ha detto Tebas .

Mi verrebbe da dire tanto rumore per nulla… Direi che i sistemi adottati dalla Lega Serie A sono, molto, molto avanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.