Le alternative a Ibrahimovic nel Milan

Le soluzioni offensive del Milan non ruotano solo intorno alla posizione di Ibra rendendo la squadra autosufficiente e convincente anche senza lo svedese.
 
È vero che nella modalità arrembaggio lo svedese è sicuramente vertice avanzato e il compagni lo cercano con gittate lunghe dalla retrovie o coi cross anche da trequarti.
 
Ma nella modalità azione manovrata Ibra retrocede fino a metà campo e lascia lo spazio alle spalle per le incursioni di Rebic, Calhanoglu e Brahim Diaz. Nella videografica si vede a combinazione stretta che ha permesso al numero dieci rossonero di segnare il gol che sblocca il risultato con il Benevento. Ibra era venuto a metà a campo all’inizio dell’azione rimanendo estraneo al successivo sviluppo della trama manovrata. 
 
alternative a Ibrahimovic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.