La classifica della qualità in Serie A

statistiche passaggi chiave

Cosa può esprimere un concetto di qualità nel calcio meglio di quella dei passaggi chiave intendendo con ciò la trasmissione di palla che apporta un contributo significativo allo sviluppo dell’azione d’attacco? Del resto il passaggio è il linguaggio del calcio perchè è lo strumento che mette i giocatori in relazione tra loro. 

Ebbene snocciolare al termine del campionato questa classifica sicuramente ci rende un’idea abbastanza fedele di quali sono giocatori che hanno più estro, intelligenza tattica, continuità di rendimento, altruismo, capacità tecnico/empatiche.
In ordne inverso troviamo Luis Alberto della Lazio, Rustan Malinovskyi dell’Atalanta (l’invenzione dell’anno di Gasperini), Lorenzo Insigne del Napoli, Josip Ilicic ancora dell’Atalanta (posizionamento incredibile considerando che ha giocato metà degli altri) e al primo posto per distacco Rodrigo De Paul, interno destro dell’Udinese in grado di far emergere la sua classe anche in una squadra che per mancanza di capacità realizzativa ha dovuto fare dell’atteggiamento difensivo il suo punto di forza. 
 
Chi ha bisogno di fosforo sa dove andarlo a cercare nel prossimo mercato estivo. Chi li ha farebbe bene a tenerseli stretti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.